Asparagi gratinati alle nocciole con Fondella Nature

asparagi gratinati alle noccioleIl perfetto connubio tra asparagi, mandorle e nocciole in una terrina al forno dal gusto delicato e dalla cremosità irresistibile.

Ingredienti per 2 persone:
  • un mazzetto di asparagi
  • un porro
  • olio evo, sale integrale, pepe, noce moscata
  • 2-3 foglie di alloro
  • una Fondella nature®
  • una manciata di nocciole
  • 80 g di pane integrale raffermo
  • due cucchiai di lievito alimentare in scaglie

Mondare gli asparagi, rimuovere l’estremità più coriacea e pelarne il gambo. Cuocere a vapore per dieci minuti assieme a qualche foglia di alloro e ad un porro tagliato a rondelle fini, poi immergere il cestello in acqua e ghiaccio, in modo da fermare la cottura e conservarne il colore verde brillante. Condire con un filo di olio evo, sale e pepe.
Spezzettare grossolanamente il pane raffermo e frullarlo in un robot da cucina assieme al lievito alimentare, una presa di sale, un pizzico di pepe macinato al momento e di noce moscata. Tritare grossolanamente le nocciole al coltello ed unirle al pane grattugiato.

Oliare leggermente il fondo e i bordi di una pirofila, distribuirvi i porri e gli asparagi cotti a vapore e coprire con la Fondella ridotta in fette sottili. Cospargere con la panatura alle nocciole e  lasciar gratinare in forno statico a 200° per circa 20 minuti, fino ad ottenere una crosticina dorata e ben croccante. Lasciare intiepidire prima di servire.