Progetto QuaSani


QuaSani Community

Dal nome antico del Borgo di Quasano, frazione di Toritto (BA); ma anche Qua – Sani e acronimo di: Qua, qualità della vita

S, salute – A, alimentazione – N, natura – I, indipendenza.

Un luogo fisico e un centro dove il benessere individuale e collettivo è fondato sullo sviluppo e la promozione di un’alimentazione consapevole, sulla sostenibilità ambientale ed economica, nel rispetto e la valorizzazione del territorio locale, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Quasani Community è  una rete sinergica, sostenibile e solidale per la promozione del vivere etico e naturale.


Quasani Community

 



quasani-le-origini

Le Origini

Dal 1990 ha preso vita il desiderio di realizzare un progetto che contribuisca al benessere collettivo fondato sul rispetto della Natura: oggi a Quasano sono presenti 20.000 mandorli autoctoni, coltivati secondo i principi dell’agricoltura biologica e che permettono di proporre la Mandorla e i suoi derivati, come alimento proteico per la salute e il benessere dell’uomo.

Il primo nome dell’azienda è “Erbario”, insieme di prodotti officinali, “Isabella” dal nome proprio, “d’Italia” come paniere di prodotti tipici italiani, creando il marchio “Fattoria della Mandorla”.

Nel 2014 l’azienda agricola Fattoria della Mandorla ed Erbario Isabella d’Italia, si fondono in un’unica azienda Quasani società agricola a r.l.


 


Filiera Corta

Fattoria della Mandorla è un’azienda agroalimentare “a ciclo completo” che si occupa della coltivazione e trasformazione della Mandorla di Toritto, nonchè della produzione e commercializzazione di prodotti tipici salutistici e biologici. L’azienda sorge sul primo gradino del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. E’ diretta dai coniugi Gerardo Latrofa e Isabella Devito e rispetta la tradizione agricola di famiglia da quattro generazioni. Fattoria della Mandorla possiede un attrezzato laboratorio per la produzione di alimenti innovativi di alta qualità, salutistici e biologici, certificati ICEA e Vegan OK.

 


quasani-filiera-corta

 



ricerca-e-sviluppo

Ricerca & Sviluppo

Grazie al desiderio di educare ad un’alimentazione consapevole, anche come prevenzione primaria, è indispensabile l’attività di ricerca e innovazione.

Sviluppare e proporre alimenti ad alto valore nutrizionale, biologici e salutistici supportati dalla letteratura scientifica e dalle linee guida della prevenzione primaria.


 


Sostenibilità Ambientale

La scelta di produrre alimenti biologici e vegetali in Filiera Corta è in linea con i valori della sostenibilità ambientale; sono infatti ridotte le emissioni di CO2 grazie alla notevole diminuzione dei tradizionali trasporti di produzione.

Inoltre tra gli obiettivi vi è la produzione di energie alternative basata su fonti rinnovabili: fotovoltaico, termico solare e biomassa da scarti di produzione agricola (ad esempio guscio di mandorla e potature); oltre che la costruzione di un bio laghetto con fitodepurazione e recupero dell’acqua piovana.




 



quasani-prodotti-innovativi

Prodotti Innovativi

Oltre un decennio di ricerca e sviluppo nel laboratorio aziendale hanno permesso di realizzare una linea di prodotti innovativa, introdotta sul mercato dal 2015; si tratta di alimenti vegetali a base di olio e latte di mandorla,  primi formaggi vegetali di mandorla che conservano i principi funzionali e nutrizionali del seme da cui derivano: assenza di lattosio, di proteine del latte di origine animale, grassi idrogenati, OGM, colesterolo e glutine.

Tali prodotti hanno tutte le caratteristiche che gli conferiscono grandi potenzialità di successo: possono infatti soddisfare il crescente bisogno di alimenti di qualità sani e genuini e rappresentano l’alternativa ai formaggi vegetali tradizionali già in commercio.


 


Economia Condivisa

Un aspetto centrale di QuaSani è la coproduzione, fondata sulla partecipazione diretta degli individui alla vita sociale ed economica:

Valorizzare le risorse umane

Sviluppare il concetto di rete grazie alla sinergia di persone ed attività

Il consumatore partecipando all’intera filiera produttiva, dispone di tutte le informazioni riguardanti l’output coprodotto.

Viene favorito il processo di responsabilizzazione: la persona agisce attivamente per il proprio sostentamento e benessere, riducendo la dipendenza “dall’esterno”





Viene favorita l’inclusione sociale partecipando ad una rete attiva e sinergica

All’interno della rete sinergica sarà determinante il ruolo dei G.A.S di tutto il territorio nazionale , soprattutto in riferimento all’Economia Condivisa.
Le collaborazioni con i Gruppi di acquisto solidale possono estendersi a diversi livelli:

  • Possibilità di commissionare un paniere di prodotti, attraverso la creazione di un listino dedicato.
  • Possibilità di investire nel progetto entrando a far parte del ciclo produttivo; Quasani potrà a sua volta partecipare alla forma associativa del G.A.S.
  • Condividere investimenti funzionali al miglioramento della qualità dei prodotti
  • I Gruppi di acquisto solidale potranno altresì beneficiare delle sinergie, a livello nazionale, che saranno promosse da QuaSani Community. ( eventi, attività culturali ed altro ).

 



quasani-biologico-al-biodinamico

Dal Biologico al Biodinamico e agricoltura sinergica

È già in corso il processo di trasformazione del ciclo produttivo verso il biodinamico, per integrare in maniera coerente i vari aspetti della visione globale.

Secondo i principi dell’agricoltura biodinamica l’azienda agricola è un organismo vivente a ciclo chiuso, che comprende sistemi di produzione sostenibili che rispettino l’ecosistema terrestre includendo la coltivazione biologica.


 


Comunità Didattica

In linea con il valore della condivisione QuaSani intende mettere a disposizione l’insieme di esperienze che ha accumulato fino ad oggi e che acquisirà nel corso del suo sviluppo; da qui nasce l’idea di essere una Comunità didattica. Per favorire questo obiettivo saranno promosse le seguenti attività:

  • Diffusione e condivisione della visione globale alla base dell’agricoltura biodinamica, all’interno della quale sono di notevole importanza: la Consapevolezza e la Prevenzione Alimentare, la sinergia delle parti nella crescita dell’insieme e la filosofia antroposofica.
  • Proporre l’agricoltura come attività didattica (Fattoria didattica) e terapeutica (Fattoria sociale) attraverso laboratori ed eventi aperti ad adulti e bambini.
  • Realizzare un’Accademia della Mandorla per condividere il valore dei suoi principi nutritivi attraverso internet, libri, e-book, ed altro.



 



quasani-ospitabilita 

Ospitalità e Collaborazioni

Un costante scambio di esperienze e continue collaborazioni sono il valore aggiunto di Quasani Community. La sinergia di risorse e competenze diverse rende possibile la costante crescita individuale e collettiva. Quasani Community è una rete olistica in grado di:

  • Ospitare singoli o gruppi, wwoofers o gas che vorranno partecipare allo sviluppo di questa realtà;
  • Coinvolgere gli investitori e collaboratori su tutto il territorio nazionale offrendo degustazioni e presentazioni dei prodotti e visite guidate in loco.
  • Condividere le esperienze maturate fino ad oggi soprattutto in campo alimentare, a livello nazionale ed internazionale: l’elevato valore nutritivo e nutrizionale della mandorla è ormai noto, presentando le sue potenzialità e la sua estrema versatilità.


 


Salute e Benessere

Quasani Community, con l’intento di contribuire al benessere collettivo, propone:

  1. Giornata Alimentazione Sana e contatto con la Natura, con possibilità di
    • Menù Mandorla
    • Laboratori di cucina Salutistica,
    • Pranzo Vegetariano e Vegano,
    • Mandorland
    • Scopri Il parco Nazionale della Murgia,
    • I Siti Unesco (Matera, Castel Monte, Alberobello)
  2. Week end Alimentazione Sana, contatto con la Natura, Benessere fisico e Psicologico, dove oltre a quanto sopra, sarà possibile partecipare ad attività olistiche quali ad esempio:
    • Orto terapeutico,
    • Ippoterapia,
    • Yoga,
    • Meditazione
  3. Eventi culturali: cicli di conferenze a tema finalizzate a sviluppare la consapevolezza su tematiche fondamentali per la salute individuale e relazionale.
  4. Quasani, luogo di Incontro di Saperi: meeting durante i quali esperti di Alimentazione, Medicina Alternativa, Psicologia, Discipline Olistiche e Bionaturali si incontreranno per favorire la diffusione e condivisione di conoscenze ed esperienze e creare nuovi punti di contatto.

quasani-salute-e-benessere

 



quasani-borgo

Borgo

L’intento è far rinascere il Borgo di Quasano, ora vivo solo in estate, per condividere con quanti sceglieranno di partecipare: le risorse disponibili, i prodotti delle diverse sinergie e un territorio a contatto con la natura e vicino ai principali centri urbani.

A QuaSani si potranno inoltre realizzare alloggi temporanei e biodegradabili, auto costruiti con materiali derivati dalla mandorla come guscio, rami, balle da scarti di potatura, legno, terra e paglia e case mobili in legno.

Vogliamo arrivare all’autoproduzione e destinare le eccedenze ai mercatini locali, ai gruppi di acquisto solidale e puntare al recupero delle coltivazioni, sementi e cultivar antiche.