Torta cookies al cioccolato fondente

torta

Una crostata golosa e di grande effetto, completamente vegetale, buona e sana.

Ingredienti per la frolla:
  • 100 gr di fecola di patate
  • 200 gr di farina integrale di frumento biologica macinata a pietra
  • 100 gr di zucchero di canna integrale grezzo
  • la punta del cucchiaino di cremor tartaro
  • un cucchiaio di buccia di limone non trattato grattugiata
  • un cucchiaio abbondante di Burrella
  • una presa di vaniglia Bourbon in polvere
  • 100 ml  di acqua fredda
Per le briciole:
  • 50 gr di fecola di patate
  • 300 gr di farina integrale di frumento biologica macinata a pietra
  • 160 gr di zucchero di canna integrale grezzo
  • mezzo cucchiaino di cremor tartaro
  • un cucchiaio di buccia di limone non trattato grattugiata
  • una presa di vaniglia Bourbon in polvere
  • 120 g di Burrella
  • 50 ml circa di acqua molto fredda
Per la farcitura:

Per la frolla: riunire in una ciotola la farina, la fecola, lo zucchero, la vaniglia, la buccia grattugiata di mezzo limone e il cremor tartaro. In una fontana al centro distribuire la Burrella e, incorporando poco alla volta le polveri dai bordi con un cucchiaio, aggiungere la quantità di acqua necessaria ad ottenere un impasto ben sodo e compatto. Lasciare riposare la frolla in frigo per circa 30 minuti.

Per le briciole: riunire in una ciotola la farina, la fecola, lo zucchero, la vaniglia, il cremor tartaro e la buccia grattugiata di mezzo limone. Disporre la Burrella in una fontana al centro ed iniziare a lavorare le polveri con le dita,  facendo poi passare l’impasto tra i palmi in modo da formare un composto a briciole, simile a sabbia bagnata, con qualche briciola più grossolana. Aggiungervi due manciate di gocce al cioccolato.

Stendere la frolla dello spessore di 2-3 mm e adagiarla in una teglia con cerniera ben oliata ed infarinata e rifilarne i bordi. Distribuirvi la crema al cioccolato ed ultimare la crostata distribuendo sopra le briciole in modo da formare una cupola, e pressarle poco ai bordi in modo da unirle bene ai margini della frolla sottostante.

Cuocere in forno ventilato a 200° per circa un’ora, coprendo la superficie con un foglio di alluminio se in cottura dovesse scurirsi troppo.