99 Cani e un Lupo

99 Cani e un Lupo

15.00€

13.50€

(In Stock)

Previous

Yoga. Tutte le posizioni in inversione e di equilibrio

Previous

Frammenti di Murgia - Racconti

99 Cani e un Lupo

     0 reviews  |  Write a review
Product Code : CARL99E1
Availability : In Stock
13.50€ 15.00€
13.50€ se ti iscrivi al Club della Mandorla. Clicca qui!

Temperatura
Bio
Icea

Senza Glutine
Senza Lattosio
Senza Soia

Spese di spedizione

ITALIA
TUTTE LE SPEDIZIONI: €8.00 CORRIERE STANDARD
SPEDIZIONE IN ITALIA CON CONTRASSEGNO: €8.00 + €4.00
SPEDIZIONE GRATIS OLTRE €75,00 DI SPESA

AUSTRIA, BELGIO, DANIMARCA, GERMANIA, LUSSEMBURGO, OLANDA, POLONIA, REP. CECA, SLOVACCHIA, SLOVENIA, UNGHERIA
FASCE PREZZO:
DA 1 A 5 KG -> € 16.75
DA 5.1 A 10 KG -> € 20.00
CORRIERE STANDARD

FRANCIA, REGNO UNITO, SPAGNA
FASCE PREZZO:
DA 1 A 5 KG -> € 21.00
DA 5.1 A 10 KG -> € 25.00
CORRIERE STANDARD

FINLANDIA, GRECIA, IRLANDA, PORTOGALLO, SVEZIA
FASCE PREZZO:
DA 1 A 5 KG -> € 24.00
DA 5.1 A 10 KG -> € 32.00
CORRIERE STANDARD

Metodi di pagamento

BONIFICO BANCARIO
Effettua il pagamento tramite bonifico bancario. Per favore indica il Numero dell'Ordine come causale. Il tuo ordine non verrà spedito finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.
Per i Negozi: è necessario richiedere la fattura per l'importo esatto del bonifico, come descritto nei termini di vendita l'importo del carrello per i negozi viene mostrato I.V.A. esclusa.

BONIFICO BANCARIO GAS/NEGOZI
Pagamento previsto per i GAS/Negozi secondo gli accordi presi prima dell'avvio della nuova modalità di invio degli ordini.
Il pagamento tramite bonifico bancario avverrà dopo la ricezione della fattura.

PAYPAL
Paga con PayPal Express, passa subito dal carrello al pagamento con il tuo account

CONTRASSEGNO
Pagamento in contanti al momento della consegna. Prevede un costo aggiuntivo di 4 euro.

99 Cani e un Lupo

Giuseppe Carlucci

Descrizione

Questo libro parla di incontri: l'autore Giuseppe Carlucci tesse parole di tenerezza attorno a 99 incontri + 1 nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia. I coprotagonisti sono cani, nella maggior parte dei casi mansueti, impauriti, quasi sempre affamati. Tra questi quelli abbandonati sono i più numerosi.
Attraverso le storie che accompagnano le foto di questi animali -dei veri e propri ritratti- Carlucci dispensa consigli pratici per chi dovesse trovarsi in escursione in Murgia e imbattersi in questi quadrupedi tutt'altro che pericolosi. L'autore ci parla anche delle diverse razze canine dimostrando che tutti i luoghi comuni che legano certi comportamenti alla razza sono in realtà infondati. Come dicevano i veristi e il milieau, l'ambiente, a determinare il carattere di un qualsiasi essere vivente. Nel raccontare di questi incontri, Carlucci ci regala la bellezza della Murgia attraverso fugaci ma pregnanti acquerelli linguistici: i pareti secco, i trulli ma anche i ciclamini, la fauna selvatica come le volpi e i cinghiali che convivono con questi cani randagi secondo le regole della sopravvivenza, dove spesso per sopravvivere ci si contende un topolino.
C'è molta delicatezza e sensibilità nelle sue parole: per esempio quando tratteggia le femmine che, per non vedersi private della cucciolata decidono di andare a partorire lontano dalla masseria dove vivono, lasciando quindi gli agi e la sicurezza di un pasto sicuro per vivere liberamente la propria maternità. L'autore ci regala anche pillole di saggezza popolare sia riportando detti in dialetto ruvese sia raccontando -come un novello Esopo- gli incontri tra cani di campagna e cani di città, che hanno come epilogo quasi sempre un triste destino per i primi. il linguaggio semplice e diretto, le storie a tratti commoventi nella loro soavità, fanno si che il volume possa indirizzarsi a molteplici destinatari: bambini, adulti, giovani escursionisti, docenti, genitori, e in generale visitatori del parco.


  •  

Scheda Tecnica

Editore  Fos Edizioni
Data pubblicazione  Ottobre 2020
Formato  Libro - Pag 162 - 14 x 21 cm

Autore

Giuseppe Carlucci (Bari1962), si è laureato in economia e commercio presso l'Università degli Studi di Bari. Attualmente lavora come libero professionista svolgendo l'abilità di guida ambientale escursionistica e fotografo naturalista. La passione per la natura e l'ambiente, l'hanno portato nel corso degli anni, a fare, di quello che un tempo era solo un hobby, una vera e propria professione. La profonda conoscenza acquisita nel corso degli anni, di tutto il territorio dell'alta Murgia, l'ha portato a collaborare con l'ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia, sin dal 2004, anno d'istituzione dello stesso. Nel corso della sua vita si è occupato di archeologia, di speleologia e di ornitologia. Ha collaborato co n istituzioni pubbliche ed enti di ricerca sempre in progetti volti alla salvaguardia dell'ambiente ed alla conoscenza, valorizzazione e tutela del territorio. L'ultraquarantennale passione per la fotografia, in particolare per quella naturalistica, l'ha portato a realizzare numerose mostre fotografiche e calendari. Le sue foto sono state per altro pubblicate su varie riviste che si occupano di natura e ambiente. Ha collaborato, inoltre, con vari registi per la realizzazione di numerosi documentari naturalistici trasmessi dalla Rai. È tra i redattori del mensile Il Quarto Potere di cui cura la rubrica dal titolo Murgia da Vivere con articoli sulla fauna e sulla flora delle Murge.

Write a review

Please login or register to review