GLI ORDINI CONTENENTI PRODOTTI FRESCHI VERRANNO MESSI IN SPEDIZIONE SOLO DAL LUNEDI AL MERCOLEDI.

Welcome to Fattoria della Mandorla
media

La Pasqua è ormai alle porte e già si iniziano a preparare dolci per la domenica più bella di primavera.

Tra i dolci pasquali più famosi della tradizione spicca per bontà la pastiera napoletana.

Oggi vi presentiamo la nostra pastiera vegan senza burro, latte e uova, perfetta per chi soffre di intolleranze o per chi segue una dieta vegana.

La pastiera vegan nella versione tradizionale è una crostata morbida, farcita con crema di grano cotto, uova e ricotta.

La pastiera vegan dello Chef Michelangelo Sparapano è facile da realizzare ed è a base di farina d'avena, latte di mandorla e riso integrale bio. Sarà la regina delle vostre tavole pasquali.

Ingredienti:

Per la Frolla:

  • 300 gr di farina di avena;
  • xantano;
  • 100 gr di farina di riso;
  • 50gr Mandolat;
  • 100 gr di farina di ceci;
  • 180 gr Burrella;
  • 125 gr acqua;
  • vaniglia;
  • 12 gr lievito per dolci;
  • 100 gr di zucchero di canna;
  • 1 pizzico di sale

Per il Ripieno:

  • 200g riso integrale Bio (cotto nel latte di mandorla);
  • 3l d'acqua per cuocere il riso;
  • 100 gr di canditi;
  • 140 gr Mandorlat;
  • 100 gr gocce di cioccolato;
  • 1 bustina di vaniglia;
  • scorzetta agrumi;
  • cannella in polvere;
  • 500 gr Mandorella Naturale;
  • fiori d'arancio;
  • £00 gr di sciroppo d'agave o miele;
  • 1 pizzico di sale.

Pronti a stupire tutti con questa pastiera vegan? Aspettiamo i vostri commenti.

Buona Pasqua!

Comments: 0

No comments

Leave a Reply

Your email address cannot be published. Required fields are marked*

1
false
false
true
Remove
Change
tr