Telefono: +39 080 992 6067 | Spedizione Gratuita a partire da 75€

Mangiare bene per sconfiggere il male

14,00 12,60

Solo 2 pezzi disponibili

COD: M9788869390692 Categoria: Tag: ,

La battaglia contro i tumori inizia a tavola rivoluzioniamo le nostre – troppe, cattive abitudini!

Le cattive abitudini a tavola si possono correggere se si impara a riconoscerle!

“Fa’ che il cibo sia la tua medicina”, ammoniva Ippocrate, padre della scienza medica.

Oggi, in un’epoca di cibi sempre più industriali, manipolati, prodotti con materie prime modificate geneticamente e imposti dalla pubblicità e dal marketing, noi possiamo e dobbiamo andare oltre affermando che “stiamo” bene o male in base a “che cosa” mangiamo o non mangiamo.

Non solo: perché la nostra salute e quella dei nostri figli dipendono anche dal “quando” consumiamo un determinato alimento, dal “come” lo cuciniamo, senza mai sottovalutare “insieme a che cosa” lo abbiniamo e lo portiamo in tavola.

Sono tutte informazioni che troverete in questa guida pratica e di facile lettura allo stare bene, ma anche alla prevenzione più naturale, nonché più semplice e perfino più economica, delle peggiori malattie.

Informazioni che nascono dall’esperienza ultra-ventennale di un’affermata oncologa italiana.

Dobbiamo decidere se vogliamo continuare a essere azionisti occulti, inconsapevoli e senza nemmeno diritto di voto di qualche grande corporation alimentare o piuttosto ridiventare i ben informati unici proprietari della nostra salute, ovvero del più importante patrimonio di cui disponiamo – gratuitamente, per dono divino – fin dalla nascita.

Indice

Introduzione

Capitolo 1 – Non ammaliamoci di “luoghi comuni”
Capitolo 2 – Un “cervello” chiamato intestino
Capitolo 3 – Vietato dire: “E ora che mangio?”
Capitolo 4 – I miei “cavalli di battaglia”
Capitolo 5 – Educhiamo i bambini a diventare adulti più sani
Capitolo 6 – Il regime alimentare non diventi mai “religione”
Capitolo 7 – La carne: pochi “pro” e tanti “contro”
Capitolo 8 – Madre Natura non usa Photoshop
Capitolo 9 – Il gusto amaro dello zucchero
Capitolo 10 – Il latte è bianco, non “immacolato”
Capitolo 11 – Non è più farina del nostro sacco
Capitolo 12 – Allora, che cosa mettiamo in tavola?
Capitolo 13 – C’è una piramide da ricostruire

Appendice – A proposito di cibo e gruppi sanguigni

Bibliografia

Approfondimenti

Introduzione

Qualche mese fa, in una breve pausa tra la conclusione di una visita oncologica e l’arrivo del paziente successivo, stavo raccogliendo le idee su come iniziare a scrivere questa guida a un’alimentazione sana e corretta quale irrinunciabile strumento di aiuto alla prevenzione – e, in certi casi, anche alla guarigione – di tante malattie più o meno gravi, quelle tumorali incluse.

L’argomento è infatti estremamente vasto a articolato, ma al tempo stesso delicato per le infinite implicazioni, anche psicologiche, insite in quello che è il nostro rapporto quotidiano e pluriquotidiano con il cibo.

 

Scheda Tecnica

Editore  Mind Edizioni
Data pubblicazione  Settembre 2016
Formato  Libro – Pag 160 – 14×21

 

Autore

La dott. Maria Rosa Di Fazio è responsabile Oncologia del Centro medico internazionale SH Health Service di San Marino, dove applica e porta avanti il metodo chemioterapico “soft” del professor Philippe Lagarde, luminare francese di fama mondiale.

Si è laureata in Medicina e Chirurgia, abilitata all’esercizio della professione medica e specializzata in Oncologia medica con pieni voti e lode; è inoltre diplomata in Ozonoterapia a Padova.

Ha lavorato per oltre vent’anni a Milano in diverse strutture ospedaliere e come medico strutturato nei reparti di Oncologia medica.

Oggi vive e lavora tra San Marino e il capoluogo lombardo.

La sua filosofia: “Il paziente È un essere umano e NON un numero”.